Ristrutturazioni in proprio bonus 50%

Bonus ristrutturazioni e lavori in proprio

Chi esegue i lavori di ristrutturazione in proprio ha diritto alla detrazione Irpef del 50% da calcolare sulle spese per l’acquisto dei materiali.

Il Fisco ha spiegato: “La detrazione delle spese per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio, prevista dall’articolo 16-bis, Tuir (Dpr 917/1986), compete anche a chi esegue in proprio i lavori sull’immobile, limitatamente alle spese sostenute per l’acquisto dei materiali utilizzati.”

Se l’immobile su cui sono eseguiti gli interventi di ristrutturazione viene donato, ad usufruire della detrazione sarà il soggetto che ha ricevuto l’immobile in donazione.

Bonus ristrutturazioni, lavori svolti dall’inquilino

Se a realizzare gli interventi di ristrutturazione è l’inquilino, questi usufruirà della detrazione a condizione che il proprietario abbia acconsentito allo svolgimento dei lavori.