Una buona porta blindata deve essere formata e rafforzata da alcuni elementi specifici, che possiamo così riassumere:

  • Controtelaio

  • Zanche incassate nella muratura

  • Telaio

  • Cerniere

  • Eventuale coibentazione acustica

  • Lamiera in acciaio esterna e interna

  • Longarone di rinforzo

  • Serratura di sicurezza

  • Maniglia

  • Aste di chiusura

  • Deviatore di chiusura

  • Doppia guarnizione di battuta

  • Montanti di rinforzo

    Il cuore di una porta blindata sicura è senz’altro la serratura, dalla quale dipendono buona parte delle sue funzioni, ma deve essere supportata dagli altri elementi, soprattutto da: cilindro di sicurezza, lamiere interne ed esterne, zanche nella muratura e montanti di rinforzo, che insieme garantiscono la sicurezza antieffrazione e, quindi, sono i componenti da valutare con più attenzione.

    Sulla base delle varie caratteristiche, le porte rientrano nelle diverse classi di effrazione.

ECOBONUS

Sconto in Fattura

0 %
0 %
SOLUZIONI PER L'ARCHITETTURA

Iscriviti alla Newsletters